Tentano un furto in casa sfondando un muro: scoperti per i calcinacci che piovevano sul marciapiede

Accorsi sul luogo del fatto i Vigili del Fuoco insieme alla Polizia

Sono stati i calcinacci piovuti sul marciapiede a far scattare l’allarme e per poco una banda di malviventi non veniva colta sul fatto. Ieri sera, infatti, alcuni soggetti si sono introdotti in un appartamento di Via de Sanctis.

Dopo aver messo fuori uso l’allarme, i malviventi hanno cominciato a picconare la parete dove si trovava la cassaforte. Non un lavoro di fino, visto che i ladri hanno sfondato la parete che affaccia sulla strada scatenando una pioggia di mattoni e intonaco, rischiando persino di ferire un ciclista che stava transitando in quel momento. In prima battuta si è pensato a un dissesto statico – altri a dei muratori alle prese con i lavori di ristrutturazione – ma qualcosa non quadrava ai vicini di casa. Per questo, considerato l’orario, l’assenza di ponteggi e la mancanza di avvisi ai condomini, è scattata la chiamata al numero unico d’emergenza 112.

Tempestivo l’intervento di numerosi volanti volanti della polizia di Stato e due mezzi dei vigili del fuoco. “E’ stata probabilmente una questione di minuti” riferisce una delle inquiline del palazzo. Le sirene hanno messo in fuga i malviventi che hanno fallito il colpo. Sul posto anche la polizia scientifica. Indagini in corso.

Fonte: Firenze Today https://www.firenzetoday.it/video/via-de-santis-furto-casa-bellariva.html

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *