Spintonata dai ladri trovati in casa a rubare: pensionata sotto choc

Notte di paura a Ponsacco, banditi in fuga con la refurtiva

PONSACCO. Sono entrati per rubare sperando di non incrociare la padrona di casa. Che, invece, svegliata dai rumori della banda di ladri, si è alzata dal letto per capire cosa stesse succedendo a pochi metri dalla stanza in cui stava dormendo.

È stato un attimo e l’anziana si è imbattuta nei tre banditi, volto coperto e cappellino da baseball, impegnati nella ricerca di soldi e preziosi.  Non l’hanno picchiata, ma qualche spintone per tenerla buona e creare le condizioni per scappare c’è stato. La pensionata, 83enne, non ha reagito. Fino al momento dello “scontro” con i banditi è rimasta ferma, neutralizzata anche dalla paura.

Quella che con ogni probabilità era nata come un’incursione finalizzata a un furto, con l’improvvisa presenza della derubata si è trasformata in una rapina non pensata dal terzetto che. Nessuna lesione all’anziana che vive da sola e che non ha avuto bisogno delle cure del personale del 118. Lo spavento sì, imprevisto e carico di impotenza per non potersi difendere di fronte ai tre ladri che hanno spadroneggiato in casa sua per poi andarsene con qualche monile del valore di alcune centinaia di euro. La pensionata al momento di ritirarsi aveva chiuso porte e finestre, ma il trio è riuscito a forzare un ingresso e mettere piede nell’abitazione. Lo ha fatto facendo un po’ troppo rumore e interrompendo così il sonno dell’anziana proprietaria.

Si è alzata senza immaginare quello che di lì a qualche secondo si è materializzato davanti ai suoi occhi. Tre sconosciuti dai volti oscurati, e con i guanti per non lasciare impronte in giro, che l’hanno strattonata per avere mano libera sull’obiettivo dell’irruzione e garantirsi la fuga. L’incrocio ladri-pensionata è avvenuto alla fine della visita in casa e prima ancora di poter tentare un minimo di reazione, i tre erano già usciti.

Sul posto sono arrivati i carabinieri per un primo sopralluogo e poi ieri la donna e i suoi familiari hanno formalizzato la denuncia della disavventura subìta dall’anziana.

 

Fonte: Il Tirreno https://iltirreno.gelocal.it/pontedera/cronaca/2021/06/04/news/spintonata-dai-ladri-trovati-in-casa-a-rubare-pensionata-sotto-choc-1.40351478

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *