Ruba uno zaino approfittando che il proprietario stia prelevando al bancomat, ma viene scoperto

L’uomo è stato ritrovato in possesso degli oggetti contenuti nello zaino e di quelli provenienti da un furto precedente

I Carabinieri della Compagnia di Peschiera del Garda, hanno tratto in arresto G.A., un algerino trentaduenne con precedenti di polizia, irregolare sul territorio italiano, in quanto responsabile di un furto.

Ruba uno zaino dall’auto

In particolare, i militari della locale Stazione Carabinieri, ieri mattina, mentre eseguivano un servizio perlustrativo, venivano fermati da un cittadino il quale riferiva loro che poco istanti prima, mentre stava prelevando del danaro da uno sportello bancomat sito in via Venezia di Peschiera del Garda, aveva subito il furto del suo zaino che aveva lasciato in auto.

Non appena accortosi del furto, ritornava nelle vicinanze della banca dove aveva modo di notare un ragazzo, già visto poco prima nei pressi dello sportello ATM, che eseguiva un prelievo.

Informati dalla vittima di quanto gli era accaduto, pertanto, i militari procedevano a perquisire l’uomo che veniva trovato in possesso di tutti gli oggetti contenuti nello zaino rubato, ed altri risultati oggetto di furti avvenuti poche ore prima.

Il soggetto, quindi, veniva tratto arresto e trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa di essere giudicato con il rito direttissimo fissato per la mattinata odierna. All’esito dell’udienza il G.I.P., dopo la convalida dell’arresto, disponeva la liberazione dell’arrestato e rinviava l’udienza ad altra data.

Fonte: Prima di tutto Verona https://primadituttoverona.it/cronaca/ruba-uno-zaino-dallauto-mentre-il-proprietario-preleva-al-bancomat-ma-viene-scoperto/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *