Ruba in un negozio ma le telecamere lo riprendono

Un pensionato elbano è stato denunciato con l’accusa di furto aggravato e continuato per aver sottratto più volte strumenti da lavoro

CAPOLIVERI — Un pensionato di 68 anni, residente all’isola d’Elba da diversi anni, è stato denunciato e dovrà rispondere dell’accusa di furto aggravato e continuato.

Secondo quanto riferito in una nota dai carabinieri, l’uomo approfittando della nutrita clientela, più volte avrebbe sottratto vari utensili e strumenti da lavoro dagli scaffali di un noto esercizio commerciale.

Tuttavia le azioni del pensionato non sarebbero sfuggite alle telecamere del sistema di videosorveglianza, che lo avrebbero immortalato proprio durante i furti, come riscontrato dai carabinieri insieme al titolare dell’attività.

Le indagini condotte dai carabinieri di Capoliveri hanno consentito l’identificazione dell’uomo, che, sottoposto a perquisizione domiciliare con il supporto dell’Arma di Porto Azzurro, sarebbe  stato sorpreso in possesso della refurtiva.

Fonte: Qui news Elba https://www.quinewselba.it/capoliveri-ruba-attrezzi-in-un-negozio-inchiodato-dalle-tele.htm

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *