Ruba bici da un condominio, addosso anche le chiavi di casa sottratte a un residente

Nuovi guai per un 42enne leccese, fermato nel pomeriggio di mercoledì dalla polizia: è stato riconosciuto e segnalato da una delle vittime

LECCE- Nuovi guai per un 42enne leccese, pluripregiudicato, che ora è stato arrestato per furto aggravato e tentato furto in abitazione. Nel pomeriggio di ieri, infatti, gli agenti delle volanti hanno fermato Pier Paolo Capone, sorpreso a rubare una bicicletta all’interno di un condominio di via Porcigliano, non lontano dalla villa comunale.  Alla vista della scena è stata la stessa proprietaria ad allertare il 113. Fermato pochi minuti dopo, il 42enne è stato sospettato e indicato dalla vittima anche come autore di altri due furti identici. E non è tutto.

Un paio di mezzi a  due ruote custoditi nella palazzina sono stati infatti asportati appena lo scorso 30 marzo. Il copione sarebbe stato lo stesso:  dopo aver forzato il portone di ingresso, l’uomo si sarebbe introdotto nell’atrio impossessandosi delle bici: il tutto immortalato dal sistema di videsorveglianza installato dai residenti. Lo stesso figlio della proprietario, davanti ai movimenti sospetti dell’uomo, ha assistito all’intera scena: dopo aver notato il 42enne armeggiare con un arnese, lo ha tenuto d’occhio avvisando intanto la madre.

La successiva perquisizione ha permesso agli agenti di rinvenire addosso all’uomo un cucchiaio da cucina, utilizzato quasi certamente per aprire il portone del condominio e un mazzo di chiavi. Quest’ultimo è poi risultato di proprietà di un altro condomino che, nel frattempo, si era recato in questura per denunciare il furto di una bici, la chiave di avviamento della propria auto e quella dell’appartamento. Erano appunto quelle trovate nelle tasche di Capone. Al termine delle verifiche, il 42enne è stato dichiarato in stato di arresto e, come disposto dal pm di turno, accompagnato presso la propria residenza ai domiciliari.

Fonte: Lecce Prima https://www.lecceprima.it/cronaca/arresto-lecce-furto-tentato-furto-bici-15-aprile-2021.html

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *