Nascosti nel bagno della casa che avevano svaligiato, fermati con i gioielli in tasca

L’intervento degli agenti di polizia in un’abitazione in zona Marconi

In trappola nel bagno della casa che avevano appena svaligiato dove pensavano di passare inosservati a farla franca. Succede a Marconi dove la polizia ha poi arrestato una coppia di “topi d’appartamento“.

La richiesta d’intervento al 112 nella serata di martedì da un’abitazione di via Macedonio Melloni. Intervenutie le volanti dei commissariati Celio, Esposizione e Spinaceto, gli agenti hanno sorpreso la coppia di ladri, entrambi romani rispettivamente di 21 e 22 anni, nel bagno dell’appartamento scassinato con in mano ancora il piede di porco, usato per forzare la finestra dalla quale si erano introdotti, e diversi gioielli nelle tasche. 

I due sono finiti in manette.

Fonte: Roma Today https://www.romatoday.it/cronaca/furti-casa-marconi-arresti-via-melloni.html

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *