Monterotondo – Donna tenta un furto in casa, ma finisce in manette

I Carabinieri della Sezione Radiomobile hanno arrestato in flagranza di reato una 43enne domiciliata a Zagarolo la quale, approfittando della momentanea assenza della proprietaria, dopo averne atteso l’uscita da casa si era introdotta nella sua abitazione. La proprietaria era tuttavia rientrata a casa subito dopo beccando così la malintenzionata a rovistare in casa. Colta di sorpresa la donna ha provato ad allontanarsi, gesto risultato invano poiché la proprietaria di casa aveva già richiesto l’intervento dei Carabinieri di Monterotondo. I militari hanno bloccato la malintenzionata, sorpresa poco dopo essere uscita dalla casa, con denaro e un anello provento del furto.

Il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Tivoli ha convalidato l’arresto della donna, già gravata da precedenti penali per lo stesso tipo di reato, e ne ha disposto gli arresti domiciliari a Zagarolo.

Fonte: Tiburno https://www.tiburno.tv/2021/05/17/monterotondo-donna-tenta-un-furto-in-casa-ma-finisce-in-manette/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *