Ladri in camera da letto con i proprietari in casa, torna incubo furti

Dopo il recente furto in villetta nella zona sud tifernate, i ladri tornano a colpire con gli inquilini in casa.

Entrati dalla finestra

E’ successo nella tarda serata di sabato 10 aprile, in zona Case Sparse di Pierantonio (Umbertide), dove i malviventi, dopo aver aperto la finestra della camera da letto (con l’ormai nota “tecnica del foro” vicino alla maniglia), hanno ripulito indisturbati tutto il possibile mentre i padroni di casa stavano tranquillamente guardando la tv in soggiorno.

Ripulita camera da letto

Fortunatamente – probabilmente anche per la difficoltà del colpo con persone in casa – i ladri si sono concentrati solo sulla camera da letto, avendo però avuto tutto il tempo di esplorare ogni angolo di scrivania e armadi e aprire ogni singola scatola di preziosi (la foto è inequivocabile).

Bottino scarno e il post su Facebook


Nonostante la stanza sottosopra il bottino è stato comunque scarno, quantificabile tra le 200 e 300 euro. Amara la sorpresa dei proprietari una volta scoperto il furto: sporta l’immediata denuncia ai carabinieri la figlia della coppia derubata ha scritto anche un eloquente post su Facebook: “Attenzione! Ci sono ladri in giro e sono appena entrati in casa di mia madre. Entrano anche se ci sono persone dentro. Bucano le finestre con un trapano”.

Furto simile 7 giorni fa a pochi km di distanza


A lasciare perplessi, ora, è il fatto che una settimana esatta fa, a meno di 20 km di distanza – a San Maiano – si sia consumato un furto molto simile, con i proprietari presenti in casa (addirittura chiusi a chiave dai ladri) e sempre tra sabato e domenica. Le indagini dei carabinieri stanno iinfatti cercando di scoprire se i colpi possano essere riconducibili alla stessa mano.

Fonte: TUTTOGGI https://tuttoggi.info/ladri-camera-da-letto-proprietari-in-casa-incubo-furti/623833/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *