Ladri in azione a Calolzio, razziati gioielli con i proprietari in casa

Il blitz ieri sera in via Vivaldi. «Io e mio marito eravamo al primo piano e non ci siamo accorti di nulla, poi quando siamo andati a dormire abbiamo trovato la camera da letto sottosopra»

Ladri in azione nella tarda serata di ieri a Calolziocorte. I soliti ignoti hanno colpito nell’abitazione della signora Egle Marchetti, situata nella zona collinare di via Vivaldi. «Quando sono entrati, io e mio marito ci trovavamo al primo piano, io ero in bagno e lui stava guardando tranquillamente la televisione in sala – racconta la calolziese – Erano circa le 23, poco dopo siamo saliti al piano superiore per andare a dormire e purtroppo abbiamo trovato la camera da letto sottosopra con gli armadi aperti».

I due coniugi non si sono accorti di nulla, e forse è stata una fortuna, anche perchè i malviventi hanno lasciato una spranga abbandonata in giardino, non si sa se per forzare la serratura o per proteggersi la fuga. Prima di entrare in casa hanno probabilmente studiato la situazione e vedendo che i padroni di casa si trovavano al primo piano, si sono arrampicati dalla grondaia fino al balcone del piano superiore per poi forzare la serratura della finestra ed entrare così nella camera.

«Alla fine ci hanno rubato alcuni gioielli – prosegue Egle Marchetti, conosciuta anche per il suo impegno come volontaria nella parrocchia di Calolzio centro – in particolare due anelli d’oro e un crocifisso, e hanno poi abbandonato in giardino il contenitore in cui i gioielli erano custoditi».

Fonte: Lecco Today https://www.leccotoday.it/cronaca/calolzio-ladri-casa-.html

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *