Ladri entrano a casa mentre i proprietari dormono e divorano mele e cioccolata

MARTELLAGO Più che ladri, “morti” di fame, ma hanno lasciato danni ingenti e non hanno avuto remore a colpire di notte con i proprietari di casa che dormivano. I predoni sono tornati in azione nel comune di Martellago: a essere colpita stavolta (ma non sarebbe stata l’unica della nottata), si presume alle 4 di mercoledì 26 maggio, un’abitazione in via Frassinelli tra Maerne e Olmo. I ladri hanno scardinato gli scuri del bagno e del locale caldaia al piano terra, forato le finestre vicino alla maniglia e, una volta entrati, sono passati in tutte le stanze comprese le camere da letto al primo piano, dove dormivano i residenti, tra cui una neonata, che non si sono accorti di nulla. Non avendo però trovato né oro né soldi in portafogli e borse, per non andare via a mani vuote, hanno pensato di mettere almeno qualcosa sotto i denti arraffando delle mele e un uovo di Pasqua appena aperto dai padroni di casa, a cui ieri mattina non è rimasto che chiamare i carabinieri

Fonte: Il Gazzettino https://www.ilgazzettino.it/nordest/venezia/martellago_ladri_casa_mangiamo_mele_cioccolato-5986598.html

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *