Ladri d’appartamento rubano gioielli per centomila euro

Hanno approfittato dell’assenza dei padroni di casa per smurare le cassaforte e portare via soldi e monili in oro

LIVORNO
Colpo dei ladri ieri nel primo pomeriggio in via del Felciaio a Quercianella. I malviventi sono andati sul sicuro: hanno approfittato dell’assenza dei padroni di casa per agire e sono riusciti a pentrare all’interno di una abitazione situata al primo piano di una palazzina. Sono passati dal terrazzo. Una volta all’interno dell’appartamento si sono diretti nella stanza dove si trovava la cassaforte. L’hanno smurata e hanno usato una sega per aprirla. In un primo momento nessuno si è accorto di quello che stava accadendo. La banda ha così avuto tutto il tempo per agire indisturbata. Una volta aperta la cassaforte i ladri hanno preso 300 euro e monili in oro per un valore di 100mila euro. Gioielli che per fortuna erano coperti da assicurazione. Ad un certo punto però i vicini di casa della coppia derubata hanno notato qualcosa di sospetto e rumori strani provenire dall’appartamento, così hanno allertato la polizia. Quando gli agenti della Questura aono arrivati, i ladri erano già spariti. Subito dopo sono sopraggiunti anche i padroni di casa che hanno fatto l’amara scoperta. Non hanno potuto fare altro che sporgere denuncia. Nell’abitazione svaligiata sono arrivati anche gli specialisti della scientifica a caccia della pur minima traccia utile a risalire agli autori del colpo. Questo furto è l’ennesimo di una serie: il primo marzo i ladri avevano fatto ‘visita’ all’abitazione di un facoltoso professionista ad Antignano dove avevano portato via gioielli e orologi preziosi per un valore di 90mila euro. In quel caso i malviventi si erano appropriati delle chiavi di casa della loro vittima portandole via dall’auto parcheggiata in un centro commerciale.

Fonte: Il Telegrafo Livorno https://www.iltelegrafolivorno.it/cronaca/ladri-d-appartamento-gioielli-centomila-euro-1.6350069

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *