Genova, furto in casa: spariti soldi, gioielli ma anche l’orologio a muro e un lampadario

Di solito i ladri non portano via oggetti ingombranti difficili da nascondere

GENOVA – Sgradita sorpresa per un ottantenne del quartiere genovese di Marassi al rientro in casa dopo tre settimane. I ladri gli hanno rubato gioielli e soldi in contanti ma anche un orologio da mura, un lampadario e altri oggetti rinvenuti in casa. E’ un furto misterioso quello accaduto in un’abitazione di salita ai Terrapieni, fra Manin e Marassi, perchè di solito i ladri non si portano via oggetti ingombranti difficile da nascondere nella fuga.

A subire il furto un ottantenne che era stato fuori casa per tre settimane: è lui stesso a dare l’allarme al rientro in casa. Le indagini sul furto sono state avviate dai poliziotti delle volanti che hanno effettuato il primo sopralluogo insieme agli esperti della scientifica. Da un primo sopralluogo pare che i ladri siano entrati nell’appartamento da una finestra.

Fonte: Primo canale https://www.primocanale.it/notizie/genova-furto-in-casa-spariti-soldi-gioielli-ma-anche-l-orologio-a-muro-e-un-lampadario-230998.html

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *