Furti in casa. Banda di ladri scorazza in paese, ma gli va male

Ossona, sono ricominciati i furti in casa? Gli abitanti di via Cervino,l’ultima traversa della via Monte Nero, in zona Via Bosi, hanno passato la notte in bianco a visionare le telecamere. Verso la una e 30 di notte, infatti, 4 ladri hanno tentato di entrare nelle loro case e sono fuggiti solo perchè scoperti in tempo. Sono riusciti a entrare solo nei giardini e inoltre sono stati ripresi dalle telecamere di sorveglianza.

I tentati furti in casa

I ladri hanno tentato il furto in una villa e in un appartamento con giardino. Quando sono stati visti, i proprietari hanno acceso tutte le luci e i 4 sono fuggiti a bordo di un’auto scura. Mentre si preparavano entrare nelle case e in alcuni fotogrammi delle telecamere sono stati sentiti parlare in una lingua straniera, i cui suoni ricordavano le lingue dell’est europeo.

I ladri sono scappati da via Cervino ma non è detto che non abbiano provato ad entrare in altre case, o che non abbiamo poi provato in un’altro paese confinante. Di certo non sono tornati alla loro base a mani vuote.

Con la fine del lockdown chi fa il ladro si sta probabilmente riorganizzando per riprendere con tranquillità le vecchie abitudini di razziare nelle case dei paesi mentre la gente dorme o è fuori di casa.

Fonte: Cronaca Ossona http://www.cronacaossona.com/2021/06/11/furti-in-casa-ossona-2021/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *