Due scippi in 20 minuti a Trento, ladro arrestato

Intervento dei carabinieri nella zona di Gardolo

(ANSA) – TRENTO, 19 MAG – I carabinieri della Compagnia di Trento hanno arrestato l’autore di due scippi, avvenuti nel primo pomeriggio di ieri a distanza di venti minuti l’uno dall’altro nella zona di Gardolo.
    Dalla descrizione fornita da vittime e testimoni è stato infatti possibile identificare quasi subito il presunto autore dei reati, verificatisi tra via Soprasasso e via della Canova: si tratta di un 45enne già noto alle forze dell’ordine.

Il primo scippo è avvenuto in via Soprassasso, alle ore 13.30 circa, ai danni di una 67enne che è stata avvicinata, strattonata e derubata della borsa, con il risultato di una caduta a terra, per fortuna senza gravi conseguenze. Inutile il soccorso di un giovane passante, che ha cercato invano di inseguire il ladro, il quale, allontanatosi, si è impossessato del denaro contante, abbandonando la borsa per proseguire nella fuga. A distanza di circa venti minuti un episodio simile è stato registrato nella limitrofa via della Canova. La vittima questa volta è stata una 55enne, alla quale è stata strappata con violenza la borsa: allo stesso modo, il ladro si è impossessato del denaro contante e ha abbandonato la borsa.
Individuato l’uomo autore degli scippi, i carabinieri lo hanno fermato e perquisito: è stato così ritrovato tutto il denaro contante sottratto, restituito alle legittime proprietarie. Il 45enne è stato quindi portato in caserma ed è stato posto agli arresti domiciliari nella sua abitazione, a disposizione dell’autorità giudiziaria. (ANSA).

Fonte: Ansa https://www.ansa.it/trentino/notizie/2021/05/19/due-scippi-in-20-minuti-a-trento-ladro-arrestato_d6c444ec-06a7-40fa-8c48-478905b00e60.html

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *