Banda di ladri nella villetta, sorpresi in camera dai proprietari

I malviventi sono scappati. Il consigliere Di Vincenzo: “Poteva finire male”

I ladri tornano a colpire negli appartamenti di Granarolo, anche se all’interno sono presenti i proprietari. È accaduto l’altra notte nella zona intorno al polo scolastico del paese, quando si è verificato un tentativo di furto: i malviventi si sono introdotti in una villetta abitata da una famiglia di quattro persone e una delle coppie si è trovata, in camera, faccia a faccia con i ladri.

Questi ultimi si sono dati alla fuga, scappando da una finestra, ma poi ci sono state altre segnalazioni di residenti che li hanno avvistati, sempre nella stessa zona, e altri tentativi di furto. Il consigliere d’opposizione della lista Prima Granarolo Matteo Di Vincenzo lancia l’allarme: “La tregua è finita: i ladri tornano nelle case e lo fanno con le persone all’interno. Ora bisogna vedere se la nostra videosorveglianza abbia ripreso qualcosa. In questo modo le registrazioni potrebbero tornare utile ai fini dell’indagine, perché il tentato furto è avvenuto in un orario dove girano pochissime auto, quasi a cavallo del coprifuoco, quindi se nemmeno questa volta l’occhio elettronico ha ripreso nulla è da prendere in seria considerazione un potenziamento”. De Vincenzo è preoccupato: “Malviventi che entrano in casa consapevoli che ci sono i proprietari: ciò mi lascia veramente basito, questa è gente che non si ferma e mi spaventa, perché significa che sono pronti anche ad affrontare il proprietario. Un furto, quindi, si può trasformare in qualcosa di più grave”.

Fonte: Il Resto del Carlino https://www.ilrestodelcarlino.it/bologna/cronaca/banda-di-ladri-nella-villetta-sorpresi-in-camera-dai-proprietari-1.6323813

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *